Ubuntu e Cellulare UMTS= Connessione internet ovunque!

Durante l’estate mi trasferisco in una villetta nella quale manca la linea telefonica e quest’anno ho pensato di usare il mio Nokia E65 come modem umts con Ubuntu.
Le mie impressioni sulla facilità di configurazione? Ottime!

Ecco la procedura, sia via Gui sia via terminale:

GUI

Scaricate e successivamente aprite GNOME-PPP (scaricabile da synaptic)

username: qualunque
password: qualunque
numero di telefono: *99# o *99***1#

Andate su configura:

collegate il cell col cavo usb al pc e cliccate su “rileva” (dovrebbe essere riconosciuto come /dev/ttyUSB0 o come /dev/ttyACM0);
cliccate su “stringhe di inizializzazione” ed inserite:

su init 2: AT Q0 V1 E0 S0=0 &C1 &D2 +FCLASS=0
su init 3: AT+CGDCONT=1,”IP”,”internet.wind”,””,0,0

TERMINALE

gksudo gedit /etc/wvdial.conf

Editate il file:

[Dialer Defaults]
Modem = /dev/ttyACM0
Baud = 460800
Init = ATZ0
Init2 = AT Q0 V1 E0 S0=0 &C1 &D2 +FCLASS=0
Init3 = AT+CGDCONT=1,"IP","internet.wind","",0,0
Modem Type = Analog Modem
Carrier Check = no
Phone = *99***1#
Username = ininfluente
Password = ininfluente

Salvate e chiudete
Per connettersi basta dare:

sudo wvdial

TRAMITE BLUETOOTH

La configurazione col bluetooth potrebbe sembrare complicata…ma non lo è:

Da terminale:

hcitool scan

Dovrebbero comparire dei numeri così:

Scanning ...
        00:11:22:33:44:55       NomeCellulare

Segnarsi questi numeri (sono importanti)

Adesso digitate, sostituendo i vostri numeri:

sdptool search --bdaddr 00:11:22:33:44:55 DUN | grep Channel

Dovrebbe darvi un risultato simile


 Channel: 1

Adesso consentiamo ad Ubuntu di vedere il cellulare come un modem collegato in seriale:

sudo rfcomm bind rfcomm0 00:11:22:33:44:55 1 (cambiando adeguatamente i numeri ed il canale!!)

Verifichiamo:

rfcomm

Il risultato dovrebbe essere:

rfcomm0: 00:11:22:33:44:55 channel 1 clean

Adesso rendiamo permanente la connessione:

sudo gedit /etc/bluetooth/rfcomm.conf

rfcomm0 {
    bind yes;
    # Indirizzo Bluetooth del cellulare
    device 00:11:22:33:44:55;
    # canale RFCOMM per la connessione
    channel    1;
    # Commento a piacere
    comment "Commento a piacere";
}

Salviamo e chiudiamo.

A questo punto: se utilizziamo Gnome-ppp inseriamo in “dispositivo modem” /dev/rfcomm0;

se utilizziamo wvdial modifichiamo il file /etc/wvdial.conf cambiando il nome del dispositivo.

Ah, dimenticavo! Ecco gli APN degli altri gestori telefonici!!!

  • Tim: ibox.tim.it

  • Vodafone: web.omnitel.it

  • Wind: internet.wind

  • H3G: tre.it

  • H3G (opzione Naviga3): naviga.tre.it

…Buona navigazione a tutti!….

Annunci

14 risposte a “Ubuntu e Cellulare UMTS= Connessione internet ovunque!

  1. Io ho scelto la promozione, attivabile fino al 14 luglio, della wind (non ricordo il nome) che offre 8000€, pari a 2,5 GB da consumare in un mese.
    L’offerta si aggira intorno alle 20€ e per navigare e chattare 24 su 24h è veramente comoda!

  2. Se può interessare ho creato questo codice HTML per pupplicizzare il mio sito

    CODICE:_________________________________________________________

    Merito di corel draw X3 è venuto proprio bene!
    Istruzioni(Blocco note copia e incolla codice salva con estensione *.html)
    Considerando che io ho solo 13 anni,non è male!

  3. Ti ringrazio moltissimo, era già un pò che da neofita di ubuntu provavo a connettermi con il telefonino, telit gu 1100, e finalmente seguendo le tue indicazioni ci sono riuscito. ciao mauro

  4. Ciao ho fatto la configurazione come da te descritto e la connessione la faccio partire da gnome ppp, mentre se da terminale dò il comando sudo wvdial mi dice canot open /dev/ttyACMO no such file or directory, come mai?
    La connessione da gnome funziona ma dopo un decina di minuti spesso diviene inattiva, dipende dalla configurazione? dal telefonino? con xp succedeva ma molto molto più di rado.
    Grazie
    Mauro

  5. @Mauro

    Che telefonino hai? Hai seguito la attentamente la procedura?
    Il problema della connessione inattiva può essere dovuto alla ricezione della rete..Dimmi se ti prendono tutte le tacche..

    Per quanto riguarda “sudo wvdial” non ti saprei dire…di solito è più sicura la connessione con wvdial che con gnome-ppp..

    Aspetto notizie sul telefono, sulla ricezione e sull’operatore che utilizzi..

  6. Intanto grazie per l’interessamento.
    Il telefonino è un Telit GU 1100
    la ricezione è buona mi dà tutte le tacche
    e l’operatore è wind.
    La procedura si mi sembra di averla seguita pari pari, prima di fare la configurazione come da te descritto però non riuscivo nemmeno a connettermi
    ciao

  7. Ho guardato su dettagli di gnome.ppp lo stato a volte varia fra attivo e inattivo pur rimanendo la velocità di trasmissione dati sempre a zero.
    se poi mi sconnetto e provo ariconnetrmi, sempre attraverso gnome mo dice il modem non risponde. Devo staccare il cavetto usb dal cellulare e ricollegarlo, allora la connessione parte.
    Ri ciao

  8. Penso di aver risolto il problema, al posto dello 0 (zero) mettevo la 0 (lettera), ora la connessione parte, vedremo se diviene ancora inattiva o meno.
    Comunque grazie.
    Ciao

  9. ciao
    ubuntu intrepid ha migliorato parecchio le connessioni via cellulare, grazie a network manager. Adesso se colleghi un cellulare col cavetto usb ti compare la notifica che puoi usarlo per navigare su internet (sempre se il telefono è supportato, a me con nokia n70 va perfettamente), e da lì basta un clic per scegliere l’operatore e sei a posto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...