Salvare la vita ad XP??

Navigando tra i vari feed di cui sono abbonato, ho letto questo post di Stefano Marinelli che mi ha profondamente colpito…:

Avrei voluto scrivere questo post gia’ da un paio di mesi ma ho sempre rimandato, pensando che probabilmente stavo vedendo le cose da un punto di vista errato. Credevo di avere una visione esagerata, che forse non stavo del tutto cogliendo il vero spirito di quello che leggevo. Oggi, invece, ho deciso di scrivere. Adesso basta!

Sono mesi che leggo di raccolte di firme, petizioni, richieste ufficiali, lacrime, disperazione. Lo scopo? Mendicare affinche’ Microsoft non cessi di vendere e supportare il vecchio ma affidabile Windows XP.

MA STIAMO SCHERZANDO???? Microsoft non e’ una ditta di beneficienza che gentilmente ci fornisce sistemi operativi. Loro producono e vendono e, come la storia ci ha insegnato, anche in maniera molto aggressiva. Gli utenti creano il mercato e sono quelli che scelgono e fanno la differenza, non l’azienda. Siamo noi che paghiamo, noi che lo utilizziamo e finanziamo i loro stipendi. E dovremmo piangere in ginocchio affiche’ ci vendano qualcosa?

Se il prodotto che viene fornito ora non ci piace, si cerca altro. Le alternative ci sono: una distribuzione GNU/Linux o MacOS sono le principali e, oggi, alla portata davvero di tutti. Perche’ dovremmo implorare Microsoft? XP e’ un sistema operativo vecchio, di vecchia concezione e hanno deciso di dismetterlo. Punto. Non siamo contenti? Scegliamo altro.

Nella nostra societa’ ormai siamo abituati ad essere trattati come polli da spennare. Se non mi piace la nuova Punto non vado dal signor Elkann ad implorare di rimettere in produzione la collaudata 127 ma passo ad altra marca e altro modello. Perche’ invece tanti utenti continuano ad avere questa cieca ammirazione verso i signori della MS?

Non l’ho mai capito. Io credo che si debba essere sempre obiettivi in tutto e senza preconcetti. Io critico apertamente i lati negativi di quello che mi piace e apprezzo pubblicamente i lati positivi di cio’ che non amo. Perche’ dovrei firmare una petizione per salvare un sistema operativo vecchio e costoso e disperarmi quando il signor Ballmer dichiara pubblicamente, con una nota di sadismo nella sua voce, che i loro piani ne prevedono lo smantellamento progressivo?

Signori, vi prego: siate realisti. XP sta morendo ed e’ ora di guardarsi intorno. Non vi piace Vista? Ci sono i vari Unix-like. Non vi piacciono GNU/Linux, MacOS, Solaris, ecc? Fatevi un nuovo sistema operativo. Ma, vi prego, non rendetevi ridicoli.

Segnalo a tutti l’imminente apertura di una raccolta firme per richiedere alla Fiat la rimessa in produzione della 125: mio nonno ne ha avuta una dal 1971 al 1994 (anno in cui ando’ distrutta in un incidente, purtroppo) ed era cosi’ affidabile! Altro che queste carrette moderne!

A buon intenditore…”

Stefano Marinelli

Per leggere l’originale clicca qui

Grazie Stefano!

Annunci

3 risposte a “Salvare la vita ad XP??

  1. ciao, so che sono fuori tema, ma hai pensato di iscrivere il tuo blog al bloggatore?

    il sito non è il mio, io ne sono una semplice ma appassionata lettrice, ma si tratta di un aggregatore di oltre 200 blog di informatica che sta andando alla grande e questo blog deve esserci!

    Il link è: http://www.ilbloggatore.com, l’email l’ho indicata nel commento.

    Aggiungo il blog ai miei preferiti di Firefox.

    Ciao!
    Manuela

  2. non sono completamente d’accordo…cioè, il ragionamento no fa una piega ma tra il dire e il mare…
    Se per i privati il problema non esiste, per le aziende già pensare di migrare tutte le workstation da Xp a Vista (e quella mer.a di Office 2007) è un mezzo shock, pensare di cambiare addirittura SO è improponibile…si parla di investimenti di decine di migliaia di euro fatti magari tre o quattro anni fa e ora non più ompatibili con il nuovi SO?
    La realtà aziendale (quindi quella che conta, l’unica a dire il vero, sul mercato) non sempre concilia sempre con una giusta filosofia…già noi facciamo una fatica della madona a far usare firefox, thunderbird e OO…
    Detto ciò vedere tutte le workstation ubuntozzate mi farebbe il sistemista più felice della Lombardia 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...