Pulizie di primavera

Per avere la nostra Ubuntu (o altra distro a piacere) linda e splendete, ripulita dai programmi e files ormai non più usati, ci sono 3 semplicissimi (ma semplici, semplici!!) comandi da digitare nella shell:

1- Pulizia della cache dei programmi installati. –

Da terminale: sudo apt-get clean

2- Pulizia dei programmi non più installati. –

Da terminale: sudo apt-get autoclean

3- Pulizia delle eventuali dipendenze non più utilizzate da programmi precedentemente installati. –

Da terminale: sudo apt-get autoremove

E che ci voleva?

“….ahh, se si potesse pulire la casa così!!! Per ora l’unico comando che uso è “sudo”! ih ih ih

Annunci

2 risposte a “Pulizie di primavera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...