Grazie Vista!

Sono punti di Vista, ma a prima Vista quello che ho notato è un incremento degli utenti di Linux grazie a all’uscita di Windows Vista!! (Che bel gioco di sguardi parole!!!)
Guardate questa immagine:
Windows Vista?

“Windows Vista o Ubuntu?”

per avere le trasparenze sitle Aero e gli altri effetti grafici (quello che in Vista fa dire WoW!?) non c’è bisogno di un computer di ultima generazione con 2gb di ram, 120gb di hard disk, processore dual core duo e una potente scheda grafica! (anche se il mio notebook ha tutto questo!)
Già con un pc con 512mb di ram, un processore molto meno potente e una scheda video integrata si può avere tutto il 3D senza rallentamenti, incompatibilità e blocchi!

Molte persone (come me) hanno fatto il grande salto verso Linux grazie all’uscita (e alla “preinstallazione” nei notebook) di Microsoft Windows Vista.
Con un computer con le sopracitate caratteristiche Vista andava lento, comparivano sempre popup e messaggi comunicanti:

1.Incompatibilità di colore (e aero e le trasparenze andavano automaticamente a prostitute)
2.Programmi bloccati all’avvio (???)
3.Codec divx incompatibili
4.Periferiche sconosciute

E continuo la mia lista anti-windows (ecco perchè sono arrivato ad odiarlo!!)

1.Continue richieste di aggiornamento anti-virus, notifiche di virus trovati e tentativi di accesso da parte di utenti malintenzionati
2.Apertura di explorer (risorse del computer, documenti, immagini) dopo 12 secondi dal click del mouse.
3.Avvio e arresto moooolto lenti!
4.Obbligo a scaricare per forza l’ultima versione di Windows Live Messenger (che di nuovo non ha praticamente un cavolo!!!)
5.Ventole del notebook tutte accese sin dall’avvio del sistema (Ho 3 ventole e con Ubuntu al massimo ne accende una tanto per cambiare aria!)
6.700MB di ram sin dal primo avvio e 1.8gb quando si apre Firefox e contemporaneamente si ascolta musica.
7.Obbligo (tranne per chi compra software originale e sborsa un sacco di soldini) ad installare programmi closed source e a pagamento perchè sono i più conosciuti e supportati (vedi Photoshop, Nero Burning Rom, Kaspersky, Microsoft Office, Sony Vegas, etc…etc…etc…etc…etc…) e qua entra in gioco la pirateria!!!!!
8.Obbligo ad usare un anti-virus, un firewall, un anti-spyware, un anti-malware e tutto ciò che contiene “anti”
9.Potrei continuare?

Vi racconto una storiella:
Tanto tempo fa sul mio fiammante Windows Vista avevo gli aggiornamenti automatici attivati.
Alla chiusura del sistema operativo mi compaiono i soliti messaggi:
“installazione aggiornamenti automatici – NON SCOLLEGARE O SPEGNERE IL COMPUTER”
Va bene! E chi lo vuole spegnere?
Ad un certo punto, dopo 20 minuti che avevo lasciato il notebook ad aggiornarsi, trovo ancora il messaggio “aggiornamento 5 di 9”; “bene, vorra il suo tempo” penso io…ed invece no! Vista si era proprio bloccato! Si Si!!! “Ed adesso che faccio? C’è scritto a caratteri cubitali di non spegnere il notebook!”
“Non posso lasciarlo bloccato ed acceso una vita! Spegniamolo!!”
Morale della favola? Il Vista non partiva più! E devo ringraziare (realmente) Ubuntu col quale sono riuscito a salvare indenni tutti i miei dati.
Sarò un Linux estremista? Forse, ma Windows, dal mio punto di Vista, mi ha profondamente deluso!

Annunci

Una risposta a “Grazie Vista!

  1. anche a me e’ capitata una cosa del genere…ora e’ piu’ di un anno che uso linux (prima suse ma poi ubuntu)
    ero assillato dai tuoi stessi problemi…cercando di risolverli e bilanciare un sistema su sicurezza-velocita’ ero in continua ricerca di nuove soluzioni utopiche…..provo un profondo disprezzo per le strategie di marketing che multinazionali ci impongono di utilizzare sebbene esistano soluzioni migliori ”libere”
    se solo tutti sapessero,se solo tutti ci crederebbero penso sia una vittoria per la libera informazione e la caduta di una delle tanti multinazionali che decide al nostro posto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...